Il padre della Pellegrini: ​"Fede è troppo magra"

Dopo la delusione per Federica Pellegrini, a parlare è papà Roberto che analizza il momento diffcile della figlia

Dopo la delusione per Federica Pellegrini, a parlare è papà Roberto che analizza il momento diffcile della figlia. Il padre parla della sua forma fisica e sottolinea come Federica sia dimagrita troppo, a suo dire, prima delle Olimpiadi: "Aveva le fossette, mi è sembrata molto dimagrita, lei quando ha la gare non mangia. Noi abbiamo un cerimoniale, quando torna a casa io la tocco sempre e ultimamente le dicevo: non va, sei magretta. Lei mi tranquillizzava: è solo un’impressione, dovuta all’allenamento che faccio", spiega in un'intervista a Repubblica. Poi il papà della Pellegrini parla anche della sconfitta: "È lo sport. Ma non voglio sentire parlare di tradimento. Aveva 16 anni e 11 giorni ad Atene quando vinse l’argento. Se a Rio avesse preso il bronzo tutti a celebrare il fenomeno. Ma in finale c'è arrivata". Difeso l'allenatore Matteo Giunta, ma spiega anche che ora servirà una pausa: "Avevamo deciso con la famiglia di riprenderci la nostra vita, stare più insieme. Ne riparleremo quando torna a casa".

Commenti

AndreaT50

Gio, 11/08/2016 - 16:48

Cara Federica potresti essere mia figlia e perciò mi permetto di darti del tu e dico questo: qualunque cosa tu faccia noi ti ringraziamo per la tua classe, l'eleganza, la giusta modestia, la riservatezza e il garbato gusto che hai portato in giro per il mondo rappresentando l'Italia e te stessa. Buona fortuna per il futuro qualunque esso sia.