le pagelle del golf

7 al belly-putter.
Comodo. Colin Montgomerie è passato al putter lungo. Dice che in green cercava un centro di gravità permanente. L'ha trovato nella sua pancia. Vedendo la sua silhouette, non si fa fatica a crederci.

5 a San Valentino.
Pericoloso. Per il 14 febbraio, gli organizzatori del Salone Italiano del Golf allestiranno in pieno centro a Verona un putting green con una buca a forma di cuore. Promettono amore a prima vista col golf. Peccato però che, coi bastoni in mano, i colpi di fulmine siano da evitare.

8 all'Open d'Italia.
Interessante. Crolla il mercato dell'auto a gennaio, ma Bmw garantisce una solida sponsorizzazione all'Italian Open 2009. Che si giocherà a Torino, in casa Fiat. Prove tecniche di alleanze in vista?

4 a Phil Mickelson.
In ritardo. Ha mancato il taglio alla sua prima uscita stagionale. Eppure, dice, ha trascorso tutto l'inverno in green a curare l'allineamento dei suoi occhi sul putt. Evidentemente è quello che c'è dietro agli occhi a non essere ancora allineato col resto…

7 a Colin Montgomerie.
Beato. Sarà lo scozzese il prossimo capitano europeo di Ryder. Alla notizia, lui e la neo mogliettina Gaynor si sono dichiarati “eccitatissimi”. Quando si è freschi di matrimonio, si sa, basta poco…

6 a Vijay Singh.
Rinnovato. Forse approfittando dei saldi di fine stagione, il fijano si è prima regalato uno swing più liscio. Poi un ginocchio fresco di restyling. Aspettiamo con ansia il primo lifting.

Video che ti potrebbero interessare di Sport