A Parigi Schiavone terza azzurra agli ottaviROLAND GARROS: FOGNINI COMBATTE PER 2 SET CON NADAL, POI CEDE

Francesca Schiavone è la terza azzurra (dopo Sara Errani e Roberta Vinci) qualificata agli ottavi del Roland Garros di tennis. La milanese, vincitrice del torneo nel 2010 e finalista l'anno successivo, ha battuto al terzo turno la francese Bartoli, numero 13 del mondo, per 6-2, 6-1. È la settima volta in 13 partecipazioni che la Schiavone raggiunge gli ottavi a Parigi. «Sono felice di essere arrivata alla seconda settimana del Roland Garros, per me è una sfida personale...», così l'azzurra che domani troverà la bielorussa Azarenka, finalista a Roma, dove in semifinale ha sconfitto Sara Errani. La bolognese, numero 5 del tabellone, avrà negli ottavi la spagnola Suarez Navarro (20), mentre la Vinci sfiderà Serena Williams. Le altre sfide: Kusnetsova (Rus)-Kerber (Ger), Radwanska (Pol)-Ivanovic (Ser), Mattek-Sands (Usa)-Kirilenko (Rus), Stephens (Usa)-Sharapova (Rus).
In campo maschile saluta anche l'ultimo rappresentante azzurro, Fabio Fognini. Il sanremese tiene botta per due set a Rafa Nadal - sprecando sul 6-5 del primo la palla per chiudere la frazione - poi troppi colpi a vuoto nel terzo (7-6, 6-4, 6-4 il punteggio dopo 2 ore e 45 minuti di gioco). Nadal, sette volte vincitore a Parigi (tra cui le ultime 3 edizioni) sfiderà negli ottavi il giapponese Nishikori, primo nipponico a raggiungere questo risultato in 75 anni. Le altre sfide del prossimo turno: Robredo (Spa)-Almagro (Spa), Anderson (Saf)-Ferrer (Spa), Tsonga (Fra)-Troicki (Ser), Simon (Fra)-Federer (Svi).