Il Parma non molla e Varela stende l'Udinese

Nel recupero del match valido per la 24a giornata della Serie A, i ducali battono la squadra di Stramaccioni

Il Parma non molla e continua a onorare il campionato. Ne fa le spese l’Udinese, battuta 1-0 dalla formazione allenata da Donadoni nel recupero del match valido per la 24a giornata della Serie A. I ducali, destinati alla retrocessione in un’annata condizionata dalla drammatica crisi del club, si tolgono la soddisfazione di centrare il quarto successo in campionato e il secondo risultato utile consecutivo dopo il pareggio per 1-1 ottenuto sabato sul campo dell’Inter. Il gol di Varela, a segno al 70’ con un cross velenoso che inganna Karnezis, decide il match che incide poco sulla classifica.

Gli emiliani, con 13 punti, rimangono ultimi per distacco, a 8 lunghezze dal Cagliari. L’Udinese, nonostante l’inatteso stop, con 34 punti ha sempre un comodo +12 sulla zona calda. I friulani, vicinissimi al gol quando Bubnjic centra il palo al 28’, vengono puniti nella ripresa. Varela, uno dei più vivaci tra i padroni di casa, spezza l’equilibrio con una parabola che beffa il portiere bianconero. Nessuno tocca il pallone e il traversone si trasforma nell’1-0 che resiste fino al 90’. La vittoria regala morale ed è il trampolino ideale verso il prossimo impegno: sabato, al Tardini, arriva la Juve.

Commenti

giovaneitalia

Gio, 09/04/2015 - 18:41

Onore al Parma.