LA PEGGIOR SCONFITTASoltanto 94 anni fa brasiliani ko per 6-0

Quella di ieri sera a Belo Horizonte è il più pesante rovescio in 100 anni di storia del Brasile. Fino a ieri la peggior sconfitta della Seleçao risaliva al 1920, un 6-0 subito dall'Uruguay in coppa America. Nella sua storia il Brasile ha subito così tanti gol una sola volta, in un'amichevole con la Jugoslavia del 1934 finita 8-4.
Ai mondiali il Brasile non aveva mai perso con più di 3 gol di scarto, la sconfitta più pesante era il 3-0 con la Francia nella finale del '98. Nei quarti del '54 subì un 4-2 dall'Ungheria, mentre nel '38 incassò 5 reti dalla Polonia, ma vinse 6-5. E' anche la semifinale mondiale col maggior scarto: al massimo si erano visti tre 6-1.

Commenti

onurb

Mer, 09/07/2014 - 10:10

Con la difesa di burro del Brasile sarebbe andata a nozze anche la nazionale italiana.