Peugeot Traveller per chi non s'accontenta Anche nel lavoro

Cesare Gasparri Zezza

Milano Il Traveller, il poliedrico van del Leone, torna rinnovato nelle concessionarie. Due allestimenti: Active e il top di gamma Allure. Per gli uomini d'affari le versioni Business e Business Vip. Realizzato sul telaio derivato dalla piattaforma modulare Emp2, (Efficient modular platform 2, già impiegato sulla 308, 3008, 5008) è alto un metro e novanta e nelle tre configurazioni - Compact, Standard e Longin - la lunghezza spazia tra i 4,61 e i 5,31 metri. Dimensioni che non limitano l'abitabilità fino a 9 persone, su tre file di sedili, e un volume del bagagliaio di 1.500 litri che può arrivare a 4.900 con la rimozione delle sedute.

Lo proviamo a Milano e nell'hinterland, in una giornata di mezza estate. All'apertura delle porte siamo accolti dall'illuminazione delle soglie di ingresso, interni dal design pulito e arricchito da materiali di pregio, con sedili in pelle e una spessa moquette sul pavimento. Per facilitare l'accesso a bordo dei passeggeri alcune versioni sono dotate di porte laterali scorrevoli elettricamente con funziona hands free.

Di serie, tranne la Business, troviamo il touchscreen da 7 capace di interagire con tutti gli smartphone con sistema operativo Apple e Android.

Riconoscimento vocale per l'utilizzo delle funzioni Navigazione, Telefono e Audio e numerosi equipaggiamenti di ausilio alla guida di ultima generazione: avviso del tempo di guida, allarme attenzione conducente, lettura dei cartelli stradali e Active safety brake.

Niente male per un mezzo derivato da un furgone, peccato per lo sterzo non precisissimo e un leggero «beccheggio» quando si affrontano le curve a velocità un po' allegre. D'altronde il Traveller non è stato progettato per questo.

Abbandonato il posto di guida ci trasferiamo su quello dei passeggeri. La visione del mondo esterno cambia: spostando la tendina che copre il vetro del «cielo» si può godere della vista con un'angolatura tutta nuova. I grandi vetri oscurati garantiscono la privacy e una vista mozzafiato della città. Il padiglione multifunzione di serie integra un'illuminazione ambientale a led, luci di lettura singole e una infinità di prese, anche a 230 V. Il listino della gamma Traveller parte da 30.000 euro per la versione Compact Business con motorizzazione BlueHDi da 95 cv e arriva a 45.300 per la versione Long Allure con motorizzazione BluHDi 180 cv con cambio automatico Eat6. Le versioni 4x4 partono da 39.950 euro.