Piacenza vince gara 2 al 4° set Sfida in parità

Piacenza si aggiudica in casa gara 2 della finale scudetto del volley e pareggia il conto con Trento. La Copra vince al quarto set dopo essersi vista annullare 4 match point nella frazione decisiva. Parte bene Trento che vince il primo parziale grazie ai servizi di Juantorena e agli attacchi di Stokr (25-17). La risposta emiliana arriva già nel secondo parziale con un Papi scatenato: 25-22. Nel terzo Piacenza fa la differenza in battuta con l'Itas che fa riposare alcuni titolari (25-16). Emozionante il quarto e decisivo set, con un testa a testa tra le due squadre e Piacenza che al 5° match point (32-30) conquista il successo. Gara 3 il 1° maggio a Trento.