Pjanic, stoccata alla Roma: "In Australia con la squadra migliore d'Italia"

Pjanic, neo acquisto della Juventus, punzecchia ancora la Roma con delle dichiarazioni che non faranno piacere ai tifosi giallorossi

Miralem Pjanic non si sta facendo tanti amici a Roma, sponda giallorossa, o meglio, ne starà perdendo tanti per via delle sue dichiarazioni sibilline. Il neo acquisto della Juventus, nella conferenza stampa di presentazione, aveva sentenziato: "Adesso ho capito perché qui si vince...". Il talento bosniaco sembra aver cancellato con un colpo di spugna i suoi cinque anni in giallorosso e questo non farà di certo piacere ai suoi ex tifosi che l'hanno sempre sostenuto.

Pjanic, durante durante la presentazione della squadra bianconera alla Speed of Light Arena di Melbourne ha lanciato un'altra stoccata, volontaria o meno non è dato sapere, nei confronti della Roma:"Anche l'anno scorso sono stato qui ed è stata una bellissima esperienza. L'atmosfera è fantastica e ora ci attendono due match difficili, ma che sono davvero fondamentali per preparare al meglio la stagione. Sono contento di essere ritornato qui con la squadra migliore d'Italia. Sarà una stagione dura, ma la preparazione che stiamo effettuando è fondamentale per poter entrare in forma al momento giusto. Vero, si lavora duro, ma ci servirà per disputare una grande annata".

Domani, si terrà il sorteggio per stabilire il calandario di Serie A della stagione 2016-2017 e sicuramente i tifosi della Roma si segneranno bene la data della sfida casalinga contro la Juventus campione d'Italia: la sensazione è che Pjanic non sarà accolto nel migliore dei modi allo stadio Olimpico.

Commenti

Klotz1960

Gio, 21/07/2016 - 18:41

Che mancanza di dignita'...che spettacolo indecoroso.. che soggetto meschino...ma si vedeva che nella Roma si sentiva sminuito....vediamo quando fara' un po' di panchina come reagira'