Pogba va da Mourinho, Wenger critico: "Cifra totalmente folle"

Pogba allo United per 120 milioni di euro: Arsene Wenger sbotta e critica il passaggio del francese alla corte di Mourinho per una cifra definita folle

Paul Pogba a breve diventerà un giocatore del Manchester United e José Mourinho potrà finalmente avere il suo rinforzo di peso a centrocampo. Il giocatore francese costerà tra i 110 e i 120 milioni di euro e diventerà così il trasferimento più costoso della storia recente del calciomercato, battendo anche quello di Gareth Bale che nel 2013 si trasferì dal Tottenham al Real Madrid per la cifra folle di 100 milioni di euro. Arsene Wenger, da sempre, è uno degli acerrimi nemici di Mourinho: il tecnico francese ha voluto dare la sua opinione sul trasferimento del connazionale alla corte dello Special One: "Pogba allo United? Tutto questo è totalmente folle, soprattutto se confrontiamo queste cifre con la vita normale. Viviamo in un mondo in cui ogni attività internazionale fa un mucchio di soldi. Il calcio è diventato una competizione mondiale ed è questo il motivo per cui i club possono arrivare a certe cifre. C'è la possibilità che un investimento del genere ti torni? Nessuno può calcolarlo. Da quando sono in questo sport, ho sempre pensato che certe cifre non sono raggiungibili e mi sono sempre sbagliato. Forse, nel giro di pochi anni si potranno raggiungere 200, 300 milioni. Chi lo sa?".

Il Manchester United, quattro anni fa, perse Pogba a parametro zero e Mino Raiolo portò il suo assistito, all’epoca 19enne, alla corte della Juventus. In quattro anni a Torino, il fuoriclasse francese è molto maturato ed è stato uno dei migliori calciatori della Vecchia Signora e forse l’acquisto più indovinato visto che ora sarà ceduto generando una plusvalenza davvero mostruosa. Chissà se José Mourinho risponderà per le rime a Wenger, visto che il tecnico dell’Arsenal non ha lesinato critiche su questo trasferimento che a breve andrà in porto per buona pace della Juventus che perderà un fuoriclasse ma introiterà un ingente somma di denaro ma anche dello United che si svenerà ma regalerà al proprio tecnico il centrocampista di livello internazionale per riportare i Red Devils alla vittoria in Premier League

Commenti

Gianca59

Lun, 01/08/2016 - 11:38

Sarà ma intanto il club se si è pagato Ibra con le magliette, non avrà problem a pagarsi Pogba con I pantaloncini ...facendo così contenti I tifosi che non dovranno andare in mutande allo stadio.

giovauriem

Lun, 01/08/2016 - 11:44

a me interesserebbe sapere da dove prendono questi soldi e come arrivano in europa , o forse le squadre di calcio sono offshore .

tiromancino

Lun, 01/08/2016 - 22:20

Non è la cifra folle,è quello che sta in panca che è folle