Politano rimane al Sassuolo. Inter: Sturridge se salta Rafinha

A gennaio Matteo Politano (nella foto) resterà al Sassuolo. L'esterno era nel mirino del Napoli dopo il no di Verdi, ma ieri l'ad del club emiliano Carnevali ha sottolineato che «la politica della società è quella di non cedere i suoi pezzi migliori proprio in questa parte del campionato». Ora i partenopei stanno valutando il discorso Younes, visto che Deulofeu non sembra infatti convincere Sarri e rischierebbe di fare molta panchina. L'Inter aspetta la risposta del Barcellona su Rafinha: i nerazzurri hanno avanzato la loro proposta, ovvero il prestito con diritto di riscatto a 35 milioni di euro. L'alternativa principale è il giocatore del Liverpool Sturridge ma che non potrà arrivare con la formula del prestito gratuito. Altri nomi sul piatto sono quelli di Fernandes della Lokomotiv Mosca, Correa del Siviglia (ex Samp, quest'ultimo potrebbe rientrare in uno scambio con Brozovic) e Gaitan dell'Atletico Madrid. Colpo in prospettiva per il Milan: preso il baby croato Antonio Mionic, classe 2001 tecnico e veloce, battuta la concorrenza dell'Atalanta. L'ex portiere di Roma, Samp e Bologna Curci giocherà nella seconda divisione svedese: per lui contratto triennale con l'Eskilstuna. Il Barcellona ha ufficializzato il rinnovo di Piqué, in blaugrana fino al 30 giugno 2022. Per il giocatore prevista una clausola rescissoria da 500 milioni di euro.