Premier League 6° Giornata: vola il Chelsea, Balo non incide Risultati

La 6° giornata di Premier presentava lo scontro al vertice tra il Chelsea e l'Aston Villa e i "Blues" hanno dominato, confermandosi in testa al campionato. Al 2° posto si è insediato il Southampton, nel quale brilla sempre di più la stella di Pellè, ormai nel mirino dello stesso Conte. Questo turno ha confermato anche le difficoltà del Liverpool e la probabile ennesima stagione da eterne incompiute per Tottenham e Arsenal, incapaci di superarsi nello scontro diretto. Infine sono da segnalare le due faticose vittorie delle squadre di Manchester.

Anche contro l'Aston Villa ancora gol per Diego Costa e sono 8!

Tra Chelsea e Aston Villa non c'è stata storia, coi padroni di casa subito avanti con Oscar al 7° e poi capaci di gestire il match senza patemi e di colpire nella ripresa con Diego Costa al 59° (8° goal in 6 partite di Premier) e Willian al 79°, a conclusione di una grande azione del brasiliano naturalizzato spagnolo.

Come detto, un po'a sorpresa al secondo posto c'è ora il Southampton. I "Saints", impegnati in casa contro il Qpr (penultimo in classifica), sono passati al 9° della ripresa con Bertrand. Subito il pari di Austin 12 minuti dopo, ci ha pensato Pellè, con un goal in acrobazia (68°) a risistemare le cose e dare i 3 punti che proiettano la squadra al secondo posto. Inutile dire che per lui la Nazionale appare sempre più vicina.

Al 3° posto, approfittando della sconfitta dell' Aston Villa e dei pari di Swansea ed Arsenal, si è insediato il City. Tuttavia il 4 a 2 con cui gli uomini di Pellegrini hanno battuto l'Hull City non deve ingannare, perchè dopo essere andati avanti 0-2 grazie alle reti di Aguero e Dzeko nei primi 11'di gara, i "Citiziens" si sono fatti rimontare. Protagonista in negativo è stato il neo-acquisto ex Porto Mangala, autore di un autogal (21°) e del rigore che l'ex palermitano Hernandez (32°) ha realizzato. Nella ripresa ci è voluto un diagonale di Dzeko e il goal di Lampard a 3' dalla fine per portare a casa la vittoria. Anche lo United ha sofferto molto prima di avere ragione del West Ham (superato in classifica dai "Red Devils" dopo questo match). Andati sul 2 a 0 dopo 22' grazie alle reti di Roneey (poi espulso e che salterà i match contro Everton, WBA e Chelsea) e di Van Persie, gli uomini di Van Gaal hanno subito il goal di Sakho al 37° e hanno penato moltissimo per portare a casa una vittoria che allenta un po'la tensione.

I due derby di giornata sono finiti entrambi per 1 a 1. Il Liverpool continua a stentare e dopo essere andato in vantaggio con Gerrard (65°) ha visto sfumare i 3 punti all'ultimo secondo, causa goal di Jagielka. Arsenal e Tottenham si sono invece divise la posta e la delusione nel derby londinese. Gli "Spurs" sono andati avanti con Chadli, lesto ad approfittare di un erroraccio di Flamini, ma dopo 18 minuti (al 74°) è arrivato il pari di Oxlade-Chamberlain. Nei due match di "metà-bassa" classifica, il Crystal Palace ha riportato il Leicester (reduce dalla vittoria contro lo United) sulla terra: i padroni di casa hanno chiuso la pratica tra il 51° e il 54°, grazie ai goal di Campbell e Jedinak, che sono valsi l'aggancio ad 8 punti proprio ai danni del Leicester. Il WBA ha invece asfaltato 4 a 0 il Burnley, ancora senza vittorie. Mattatore del match è stato Berahino, autore di una doppietta. Infine va segnalato il buon punto colto dal Sunderland, che ha fermato tra le mura amiche (0 a 0) uno Swansea che pare in fase calante.

Risultati 6° giornata

Liverpool-Everton 1-1 [ 65' Gerrard (L), 91' Jagielka(E)]

Chelsea-Aston Villa 3-0 [ 7' Oscar, 59' Diego Costa, 79' Willian]

Crystal P.-Leicester 2-0 [ 51' Campbell, 54' Jedinak]

Hull-Manchester City 2-4 [ 7' Aguero (M), 11' Dzeko (M), 21' Mangala aut. (H), 31' Hernandez su rigore (H), 68' Dzeko (M), 87' Lampard (M)]

Manchester United-West Ham 2-1[ 5' Rooney (L), 22' Van Persie (L), 37' Sakho (W)]

Southampton-QPR 2-1[ 54' Bertrand (S), 66' Austin (Q), 66' Pellè(S)]

Sunderland-Swansea 0-0

Arsenal-Tottenham 1-1[ 56' Chadli (T), 74' Oxlade-Chamberlain (A)]

West Bromwich-Burnley 4-0 [ 30' Dawson, 46' Berahino, 56' Berahino, 90' Dorrans)

Stoke - Newcastle (stasera, ore 21.00)

Classifica

Chelsea 16

Southampton 13

Manchester City 11

Arsenal, Swansea City, Aston Villa 10

Manchester United, Tottenham Hotspur, Crystal Palace, West Bromwich Albion, Leicester City

West Ham United, Liverpool 7

Everton, Hull City 6

Sunderland, Stoke City 5

Queens Park Rangers 4

Newcastle United, Burnley 3

Classifica marcatori

8 reti Diego Costa (Chelsea)

5 reti Leonardo Ulloa(Leicester City)

4 reti Graziano Pellè ( Southampton) Sergio Agüero (Manchester City), Nacer Chadli (Tottenham), Saido Berahino (West Bromwich Albion)