LA PRESIDENTE KIRCHNER DÀ FORFAIT «MA LE FALKLAND NON C'ENTRANO»

La presidente argentina Cristina Fernàndez de Kirchner ieri ha fatto sapere che non parteciperà alla cerimonia inaugurale delle Olimpiadi. Sebbene un portavoce della squadra sudamericana abbia smentito, il no potrebbe ricollegarsi alle tensioni degli ultimi mesi sulle isole Farkland (arcipelago nell'oceano Atlantico meridionale), teatro 30 anni fa di una guerra tra Gran Bretagna e Argentina. Solo qualche giorno fa il presidente del Cio, Jacques Rogge, aveva detto: «Sono felice di aver saputo che la Presidente Kirchner ha rivolto un appello agli atleti del suo paese affinché si astengano da qualsiasi manifestazione o segnale di protesta».