LA PROPOSTA

Il problema dei giocatori in area, mentre si tira un rigore, è vecchio come il calcio. Gli arbitri faticano a controllare e nessuno vuol porre rimedio, salvo indispettirsi quando gira male. L’Inter si è lamentata per l’ingresso anticipato in area di Campagnaro (ma prima di lui tre nerazzurri) al momento del tiro di Hamsik. Sandro Mazzola ha proposto una soluzione spiccia e semplice: «Tirare una riga dieci metri dietro la riga dell’area e obbligare i giocatori a non sorpassarla. Così l’arbitro avrà meno problemi nel controllo e, prima che qualcuno entri in area, il rigorista avrà già calciato».