PUNTO DI VISTA

di Tony DamascelliT appa di trasferimento, nessuno scatto per la fuga, vincono tutte quelle che. In breve, Juventus, Napoli e Roma, la serie A è di categoria, il Paris ne segna 9, il Bayern 5, il Barcellona 6, noi siamo al minimo aziendale, dicono che sia un segnale positivo, le nostre difese sono eccellenti. Balle, si gioca male e si sbaglia molto, per gli spettatori italiani il divertimento è da cabaret afgano, necessario un primario piuttosto che le primarie. Settimana di attesa per la Juventus, faticosa contro il Sassuolo, va in Baviera con la speranza di giocarsela una volta per sempre e per ultima, poi arriverà il derby, all'andata significò il cambio di vento. Segna Higuain, dunque vince il Napoli sull'isola degli ex famosi, Palermo un po' più serio grazie a Novellino, sul presidente, omissis. Spalletti è lo 008, dalla Russia con furore, ottava vittoria per una Roma tornata squadra vera; ma che nessuno pensi, compresa l'Inter e così la Fiorentina, che il terzo posto significhi viaggio allegro verso la Champions, i preliminari sono trappole infernali.Nessuna notizia per il Milan che si è balotellizzato e innervosisce i suoi stessi dipendenti. Cattive notizie da Udine, dove, per l'inaugurazione della Dacia Arena, i tifosi friulani si sono fatti riconoscere e conoscere come uguali ai loro sodali delle curve di Genova, Roma e altri siti nobili, violenti e ricattatori. Ci vorrebbe la prova tivvù per questi gaglioffi. E' il nostro meraviglioso pubblico. Mi auguro multe e condanne per i calciatori complici del ricatto. In caso contrario è tutta una buffonata.

Commenti

Tadoric39

Lun, 14/03/2016 - 13:57

Approvo al 1000 per cento, campionato scassato come una vecchia auto ingolfata.