Questo titolo ha un significato speciale Lo scudetto non è mio ma di tutta la squadra

Antonio Conte scioglie il ritiro di Leini, dove la Juventus attendeva la partita di questa sera contro l'Atalanta. Vinto lo scudetto, il tecnico bianconero ha lasciato liberi i giocatori. Non prima di aver festeggiato con brindisi, cori, foto (puntualmente e rapidamente postate sui social network), scherzi e maglietta celebrativa con scritta «Non c'è 2 senza 3»,Festeggiamente in tono minore in città e caroselli anche a Roma (a destra, piazza Venezia)