Il quinto scudetto della Juve nell'anniversario della morte di Fortunato

La Juventus ricorda Andrea Fortunato, scomparso 21 anni fa a soli 24 anni per una forma di leucemia

La Juventus ricorda Andrea Fortunato, scomparso 21 anni fa a soli 24 anni per una forma di leucemia. "Lasciò un'eredità che ancora oggi deve essere scolpita in tutti noi: quella legata alla serenità con cui, nonostante il destino con lui fosse stato tremendo, affrontò ogni momento della sua vita. Anche i più difficili. Anche gli ultimi - si legge in una nota pubblicata sul sito ufficiale del club bianconero - Ed è proprio con quella serenità e con quel sorriso gentile che vogliamo pensare a lui: è passato un altro anno, Andrea, ma il tuo ricordo è ancora vivo dentro di noi. Più vivo che mai". E lo scudetto arriva proprio nell'anniversario della morte di Fortunato.

Un giorno di gioia legato a un triste ricordo per la società e per i tifosi che hanno dedicato proprio questo scudetto al terzino scomparso 21 anni fa,