Il Real Madrid boccia Isco e Kovacic: Milan e Juventus se la ridono

Il Real Madrid potrebbe anche prendere in esame di cedere Kovacic e Isco, corteggiati da Milan e Juventus

Il Real Madrid ha vinto la terza Supercoppa Europea della sua storia. I Blancos si sono imposti per 3-2 sul Siviglia, al minuto 119, con la rete di Carvajal ed hanno regalato a Zinedine Zidane il suo secondo prestigioso trofeo da quando siede sulla panchina delle merengues. Nonostante i tanti assenti, da Keylor Navas, a Pepe, passando per Kroos fino ad arrivare a Cristiano Ronaldo e Gareth Bale, il Real Madrid è riuscito a vincere facendo giocare diverse seconde linee visto che anche Benzema e Modric sono partiti dalla panchina. Il tecnico francese ha voluto dare una chance a due calciatori che hanno le valigie in mano come Mateo Kovacic, nel mirino del Milan e Isco che piace tantissimo alla Juventus.

I due giocatori hanno deluso le aspettative e sono stati sostituiti entrambi: Isco ancora sul risultato di 1-1, Kovacic sul 2-1 per il Siviglia. Al loro posto sono entrati James Rodriguez e Luka Modric ed i risultati si sono visti. Dalla Spagna rilanciano affermando come Milan e Juventus torneranno alla carica per arrivare ai due giocatori del Real Madrid: con la giusta offerta il club potrebbe anche prendere in considerazione di farli partire visto l’affollamento nella zona nevralgica del campo. Marco Asensio, invece, giovanissimo classe 96, promosso in prima squadra da Zidane, è stato autore di un’ottima prova ed ha sbloccato la gara con un sinistro di collo esterno, da oltre 25 metri, che si è insaccato all’incrocio dei pali. La brutta prova offerta da Kovacic e Isco contro il Siviglia, dunque, può far sorridere bianconeri e rossoneri che hanno qualche chance in più di poter arrivare a due giocatori in esubero in casa Real.