Real Madrid, pazzie per Hazard: offerti 42 milioni di euro più Morata al Chelsea

Il Real Madrid è pronto a fare follie per Eden Hazard: 42 milioni di euro più il cartellino dell'ex juventino Alvaro Morata

Eden Hazard è finito prepotentemente nel mirino del Real Madrid di Zinedine Zidane. Il talento, classe 91, capitano del Belgio di Marc Wilmots è uno dei calciatori più ambiti sul panorama calcistico internazionale. L’ex Lille veste la maglia del Chelsea dal 2012 e in 4 stagioni a Londra ha messo a segno 55 reti in 206 presenze, e ha vinto una Premier League, una Coppa di Lega inglese e un’Europa League. Il suo contratto andrà in scadenza il 30 giugno del 2020 e guadagna oltre 10 milioni di sterline nette a stagione. Hazard domani sera giocherà con la sua nazionale i quarti di finale ad Euro 2016 contro il Galles di Gareth Bale: i due potrebbero anche essere compagni di squadra nella prossima stagione.

L’offerta del Real Madrid è davvero da capogiro: secondo quanto riporta il Daily Mail, Florentino Perez è pronto a mettere sul piatto circa 42 milioni di euro, più il cartellino di Alvaro Morata, appena riscattato dalla Juventus per 30 milioni, valutato circa 48 milioni di euro. Un’operazione complessiva da 90 milioni per un giocatore che ha dimostrato di avere delle qualità sopra la media. Il Chelsea di Antonio Conte ci starebbe pensando visto che riceverebbe una cospicua somma di denaro da reinvestire sul mercato e in più otterrebbe l’attaccante richiesto dal nuovo allenatore dei Blues. Alla fine dell’Europeo potrebbe avvenire questo trasferimento che diventerebbe uno dei più costosi della storia recente dei due club e potrebbe avere un effetto domino.