Renault Mégane diventa Grand Coupé Arriva la berlina sportiva

Lecce La rinnovata Mégane è un sostanziale salto di qualità nello stile Renault: elegante, sobria e muscolosa, una delle più piacevoli compatte del segmento C cui il mercato ha riservato un brillante successo, il giusto riconoscimento a una vettura che, grazie anche all'eccellenza della componente tecnico-meccanica, si è inserita d'autorità nella lista di preferenza degli automobilisti europei, soprattutto con la berlina a due volumi e con la station wagon. Ora Renault aggiunge alla lista Mégane Grand Coupé. Si chiama Coupé, ma in effetti è una berlina a quattro porte di oltre 4,60 metri dallo stile estremamente filante, slanciato e notevolmente grintoso che le è valso la denominazione ufficiale di Grand Coupé.

Questa Renault si avventura su un segmento di mercato quasi inesplorato, ma lo fa con una proposta molto raffinata non solo nello stile, ma anche nel progetto ingegneristico, basato sul pianale modulare CFM-C/D condiviso da Talisman ed Espace, modelli di classe superiore, quindi di più elevata rigidità strutturale che, in associazione con un assetto di sospensioni estremamente raffinato, si traduce in qualità dinamiche. Ecco perché sulle sinuose strade che si arrampicano verso Alberobello, la nostra prova è stata un'esperienza straordinariamente piacevole.

La qualità dell'autotelaio gestisce agevolmente il potenziale delle motorizzazioni proposte: l'1.2 turbo-iniezione diretta da 130 cv, l'1.5 turbodiesel da 110 cv e l'1.6 turbodiesel da 130 cv. Ci siamo concentrati su quest'ultimo, in quanto una vettura così muscolare, filante e superbamente assettata, merita il meglio. E questo dCi130 assicura una velocità di 201 orari, un'accelerazione robusta e un consumo medio di soli 4 litri/100 km. Anzi, crediamo che Mégane Grand Coupé e il suo eccellente assetto meritino motori da almeno 200 cv e una gran coppia. Alle eccellenti qualità dinamiche, il modello unisce un'abitabilità da vera berlina di classe superiore e, soprattutto, un comfort, anche acustico, esemplare. La dotazione delle elettroniche di assistenza alla guida e alla sicurezza è basata su ADAS, una serie di sistemi agevolmente accessibili attraverso il display centrale R-LINK 2. Grand Coupé dispone anche di head up display per proporre i dati di guida su uno schermo trasparente posto sulla linea visiva, in modo da mantenere lo sguardo concentrato sulla strada. Proposta in due livelli esecutivi, Mégane Grand Coupé ha un prezzo di ingresso molto competitivo: 23.550 euro.

BDP