Tiro a volo, oro per Rossetti

Il tiratore italiano nella finale dello skeet ha battuto 16-15 lo svedese Marcus Svensson, argento. È la 16esima medaglia azzurra

Rio 2016, l'Italia si sta ben comportando ed ha già messo in bacheca la bellezza di 16 medaglie: 5 d'oro, 7 d'argento e 4 di bronzo. Purtroppo le delusioni sono state tante e ci sono state diverse medaglie di legno, ovvero il quarto posto. Ma nell'ottavo giorno dei Giochi l'Italia conquista ancora il gradino più alto del podio. Nella notte attesa per Paltrineri nel nuoto.

Ecco gli azzurri in gara oggi:

Tiro a volo: L'azzurro Gabriele Rossetti ha vinto la medaglia d'oro nella finale dello skeet di tiro a volo ai Giochi di Rio 2016. Il tiratore italiano nella finale ha battuto 16-15 lo svedese Marcus Svensson, medaglia d'argento.

Tiro a segno: Chiude al sesto posto la finale della pistola 25 metri ai Giochi olimpici di Rio l'azzurro Riccardo Mazzetti. Ad aggiudicarsi l'oro il tedesco Christian Reitz, argento al francese Jean Quiquampoix, bronzo al cinese Yuehong Li.

Tuffi: Tania Cagnotto si è qualificata per la finale del trampolino 3 metri ai Giochi di Rio 2016. La bolzanina ha chiuso la semifinale al settimo posto con 324.40 punti. Al comando la cinese Tingmao Shi con 385 punti, davanti alla connazionale Zi He con 364.05 e alla canadese Jennifer Abel

Sciabola: L'Italia chiude ai piedi del podio la gara di sciabola a squadre femminile alle Olimpiadi di Rio. Le azzurre Rossella Gregorio, Loreta Gulotta e Irene Vecchi, con Ilaria Bianco riserva, sono state sconfitte dagli Usa per 45-30 nella finale per il bronzo. Un'altra delusione, quindi, per la scherma azzurra dopo il quarto posto di ieri del fioretto maschile.

Atletica: Il campione olimpico Usain Bolt ha vinto la sua batteria nei 100 metri con il tempo di 10.07. Il velocista giamaicano ha preceduto sul traguardo l'atleta del Bahrein Andrew Fisher che ha chiuso in 10.12 e il britannico James Dasaolu con il tempo di 10.18. Bolt dopo la partenza ha prima accelerato e poi si è guadato intorno rallentando visibilmente in prossimità del traguardo per essere solo sicuro di chiudere al primo posto.

Commenti

LOUITALY

Sab, 13/08/2016 - 23:07

atleti parassiti dello stato: tutti polizia carabinieri guardia di finanza...??? stipendio pagato dai contribuenti non per tutelare ordine e sicurezza ma per farsi i fattacci sportivi loro.

yulbrynner

Sab, 13/08/2016 - 23:20

grande BAM BAM ROSSETTI!!! EVVAI!!!