Roland Garros, Halep supera Muguruza e vola in finale: affronterà Sloane Stephens

Semifinali femminili del Roland Garros, Simona Halep batte in due set Garbine Muguruza e conserva la prima posizione in classifica. Affronterà in finale Sloane Stephens che elimina l' altra americana Madison Keys

Seconda parte del programma, dedicato alle semifinali femminili del Roland Garros.

Si affrontano nel primo match la rumena Simona Halep, numero uno della classifica mondiale e la spagnola Garbine Muguruza, al terzo posto del ranking Wta. Sfida affascinante e contrasto di stili tra la rumena, ancora alla ricerca del primo slam in carriera e la spagnola, vincitrice a Parigi nel 2016. Gioco imponente e grandi accelerazioni della Muguruza contro l'agilità e l'infinita varietà di gioco della Halep. La vincitrice di questo incontro sarà la numero uno del ranking a partire da lunedì. Parte meglio la Halep, che riesce a muovere la sua avversaria da un angolo all' altro e vola 3-0 con due break di vantaggio. Primo set giocato a livelli straordinari dalla Halep mentre la Muguruza, troppo fallosa, è incapace di trovare i suoi colpi. Comincia il secondo set ed è pronta la reazione della spagnola, che tenta l' allungo. Finalmente riesce a mettere i piedi in campo con il suo fantastico rovescio bimane, allunga sul 4-2. Rientra in gioco la Halep, che sfrutta un passaggio a vuoto della spagnola e recupera il break. Game infinito sul 4-4 vinto dalla rumena dopo aver annullato quattro break point. É lo snodo cruciale del match, Muguruza troppo fallosa al servizio, perde la battuta, la Halep chiude il match 6-4. Grande vittoria di Simona Halep, apparsa più lucida nei momenti chiave del match, che manterrà la prima posizione in classifica.

Derby americano nella seconda semifinale tra Sloane Stephens e Madison Keys. Grandi amiche fuori dal campo, le due sono state protagoniste dell' ultima finale agli Us Open, con una netta vittoria della Stephens. Caratteristiche agli antipodi, grande potenza della Keys, che cerca di sfondare su ogni colpo, molto versatile e ricco di variazioni il gioco della Stephens. Subito in vantaggio la Stephens, molto più a suo agio su questa superficie mentre la Keys molto raramente riesce a fare male con i suoi colpi. Primo set che si chiude 6-4. Break immediato della Stephens, in totale controllo della partita. Non riesce a rientrare in partita la Keys, incapace di eludere la ragnatela di colpi della sua avversaria,perde ancora il servizio. Timido risveglio per la Keys che recupera un break ma é troppo tardi per riaprire la partita. Anche il secondo set termina 6-4. Vittoria meritata per la Stephens che raggiunge la finale di Roland Garros per la prima volta.

Sabato la finale femminile che vedrà di fronte Simona Halep, alla caccia del suo primo slam in carriera e Sloane Stephens, piacevole sorpresa su questa superficie.

Commenti
Ritratto di franco_G.

franco_G.

Gio, 07/06/2018 - 19:09

Grande Simona. L'antidiva della WTA. In bocca al lupo per la finale !