Rolex Swan Cup Caribbean, Freya e Cuordileone sul podio

Entrambe le imbarcazioni hanno vinto tre regate su quattro. Gli eventi per i 50 anni dello Yacht Club Costa Smeralda nelle acque dei Caraibi proseguono con la Yccs 50th Anniversary Regatta e la Loro Piana Caribbean Superyacht Regatta & Rendezvous

Lo Swan 90 Freya dell'armatore Don Macpherson e Cuordileone, il ClubSwan 50 di Leonardo Ferragamo, sono i campioni della Rolex Swan Cup Caribbean 2017 disputata nelle acque di Virgin Gorda, la sede caraibica dello Yacht Club Costa Smeralda che ha organizzato le regate insieme a Nautor's Swan e al title sponsor Rolex.

Freya, tattico il veterano della Volvo Ocean Race Kimo Worthington, ha collezionato tre vittorie su quattro. Ferragamo, al timone di Cuordileone, ha lottato fino dall'inizio con il secondo ClubSwan 50 in gara, Earlybird. Le due barche hanno tagliato il traguardo separate solamente da quattro secondi nell'ultima prova e alla fine a spuntarla è stata la barca italiana con il tattico Ken Read che ha conquistato, come l'altro campione, tre vittorie su quattro.

All'evento ha preso parte una flotta di 18 imbarcazioni, dai 13,5 metri dello Swan 44 Best Buddies agli imponenti 35 metri degli Swan 115 Highland Fling e Shamanna, fino allo storico vincitore della Whitbread Sayula, varato nel 1973, e il ClubSwan 50 Earlybird battezzato la scorsa settimana allo Yccs: in mare, vele al vento, c'era tutta la gamma dei modelli di Nautor's Swan.

Commenta Leonardo Ferragamo, armatore e timoniere di Cuordileone, e chairman del cantiere: “È stata una settimana favolosa. Le competizioni sono state fenomenali, penso che in quest'area le condizioni meteo sono sempre perfette per regatare. Ho timonato il ClubSwan 50 ed è stato bello vedere le barche così vicine all'arrivo, separate da pochi secondi di differenza, ovviamente sono felicissimo della vittoria di Cuordileone”.

"Quello che rende così speciale la Rolex Swan Cup sia a Porto Cervo che ai Caraibi - ha sottolineato durante la premiazione il commodoro dello Yccs Riccardo Bonadeo - è il modo in cui queste regate riescono a riunire tutta questa famiglia. Abbiamo visto veleggiare insieme imbarcazioni classiche e ultimissimi modelli, barche grandi e piccole, velisti professionisti ed equipaggi amatoriali composti da familiari e amici. Quello che tutti hanno in comune è la passione per il mare e la vela, passione che siamo felici di poter condividere”.

La stagione sportiva dello Yacht Club Costa Smeralda per i 50 anni dalla sua fondazione, prosegue con la Yccs 50th Anniversary Regatta che prende il via oggi, seguita dalla Loro Piana Caribbean Superyacht Regatta & Rendezvous dal 10 al 13 marzo.