Roma, accolto il ricorso: Strootman in campo contro Milan e Juve

Spalletti avrà a disposizione Strootman per la sfide di campionato contro Milan e Juventus. Il ricorso della Roma è stato accettato dalla Corte d'Appello

La Roma può gioire: Kevin Strootman ci sarà contro Milan e Juventus visto che squalifica di due giornate del centrocampista olandese è stata annullata. La società giallorossa aveva prontamente fatto ricorso contro questa decisione del giudice sportivo in merito ai fatti del derby contro la Lazio. In questi giorni, poi, erano divampate le polemiche per via della dichiarazioni del dg della Roma Baldissoni che oggi, al termine dell'udienza per il ricorso, aveva ancora rincarato la dose: "Riteniamo che non ci fosse accesso alla prova tv per un caso del genere, c'è un'interpretazione estensiva e a noi queste estensioni della giustizia sportiva preoccupano, perchè vanno a mettere in discussione la certezza delle regole del diritto, presupposto fondamentale in una competizione sportiva. Ogni nuova frontiera che mette in dubbio la solidità dell'impianto sportivo esistente pone a rischio la regolarità del campionato e gli interessi di tutti. Abbiamo espresso la nostra considerazione in questo caso e attendiamo fiduciosi".

Il ricorso della Roma è stato accolto dalla Corte d'Appello Sportiva e dunque Luciano Spalletti avrà a disposizione un giocatore prezioso in vista di due big match come quelli contro il Milan di Vincenzo Montella e come quello contro la Juventus campione d'Italia e capolista di Massimiliano Allegri.

Commenti

frabelli1

Ven, 09/12/2016 - 17:28

Da oggi la prova tv non varrà più o non varrà più solo per i giocatori della Roma?!

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 09/12/2016 - 17:40

Errore clamoroso : si moltiplicheranno i tuffatori . Un'altra sconfitta dello sport. Il calcio sta stufando : troppo in Tv ,troppi commentatori melensi,e poco leale in campo.

tuttoilmondo

Ven, 09/12/2016 - 18:10

E per finire... rigore pe' 'a roma! Scommettiamo?

alby118

Ven, 09/12/2016 - 18:42

Sono juventino e sinceramente non me ne frega assolutamente niente. A me basta la misera figura che questi " teatranti" fanno di fronte a milioni di spettatori. Che poi siano tanto stupidi, come del resto i loro dirigenti che li difendono, da non vergognarsi del gesto antisportivo che fanno, forse perchè non lo capiscono neppure, questo è un altro discorso. Ps. Questo vale per giallorossi, bianconeri, rossoneri, nerazzurri ecc.........