La Roma cala il tris a Verona: Chievo battuto 3-0

Le reti di El Shaarawy, Dzeko e Kolarov hanno permesso alla Roma di battere 3-0 il Chievo e di agganciare la Lazio al quarto posto in classifica. Ottimo risultato per i giallorossi in vista dell'andata degli ottavi di finale di Champions contro il Porto

La Roma di Eusebio Di Francesco dà continuità di risultati e dopo l'1-1 contro il Milan, dove avrebbe meritato ampiamente di vincere, vince per 3-0 una partita semplice sulla carta ma non per il momento dei giallorossi. I capitolini, infatti, hanno rifilato un perentorio tris al Chievo Verona di Mimmo Di Carlo grazie alle reti di El Shaarawy, Dzeko e Kolarov. Con questo prezioso successo la Roma aggancia la Lazio al quarto posto a quota 38 punti, a più due sul Milan che giocherà domenica sera al Meazza contro il Cagliari e meno due dall'Inter di Spalletti che domani alle 20:30 sarà ospite del Parma di D'Aversa. Questa vittoria è un ottimo viatico per la Roma che martedì sera all'Olimpico ospiterà il Porto di Conceincao nell'andata degli ottavi di finale di Champions League. Chievo Verona, invece, sempre ultimo a quota 9 punti.

La Roma sfiora il vantaggio al 7' con Zaniolo che fa partire un bel sinistro da fuori area: Sorrentino devia in angolo. Passano due minuti e Nzonzi imbuca per El Shaarawy che approfitta dell'indecisione della difesa del Chievo e buca Sorrentino. Karsdorp al 18' serve Dezko che controlla bene in area, elude l'intervento di Hetemaj e buca ancora il numero uno dei padroni di casa.

Il Chievo sale di tono con Mirante che mette in angolo al 24' il tiro di Djordjevic. Marcano salva tutto su Barba al 29' e al 33' Mirante compie il miracolo su Djordjevic anche se l'attaccante del Chievo era in fuorigioco. Stepinski impegna ancora Mirante nel finale di tempo in una parata in due tempi.

La Roma trova subito il 3-0 al 51' con Kolarov che serve Dzeko, riceve perfettamente il passaggio di ritorno e buca Sorrentino con un diagonale di sinistro. Sorrentino fa il fenomeno con due grandi parate su Fazio e Dzeko al 67' e al 68' mentre al 77' Dzeko stampa un bel sinistro sulla traversa. L'ultima occasione della partita è sempre per la Roma con El Shaarawy che colpisce il palo su assist di Dzeko

Il tabellino

Chievo Verona: Sorrentino; Frey (39' Depaoli (72' Schelotto), Bani, Rossettini, Barba; Leris, Dioussé, Hetemaj (59' Piazon); Giaccherini; Stepinski, Djordjevic.

Roma: Mirante; Karsdorp, Fazio, Marcano, Kolarov; Cristante, Nzonzi, Zaniolo (76' De Rossi); Schick (59' Schick), Dzeko, El Shaarawy (86' Kluivert)

Reti: 9' El Shaarawy (R), 18' Dzeko (R), 51' Kolarov (R)