Roma calciomercato: l'esterno arriva dal Milan

La Roma vicinissima all'accordo con l'ex Milan Urby Emanuelson: il ventottenne potrebbe firmare nelle prossime ore. Per l'olandese, attualmente svincolato, pronto un contratto biennale

Emanuelson, da svincolato alla Roma

Importante colpo per la Roma di Rudy Garcia: il ds Sabatini ha, infatti, raggiunto l'accordo con l'olandese Urby Emanuelson.

L'arrivo dell'ex Milan a Trigoria rappresenta un importantissimo rinforzo per la rosa giallorossa: la società capitolina, infatti, la prossima stagione sarà impegnata su tre fronti e i dubbi sul pieno recupero dell'infortunato Dodò uniti all'incertezza sul futuro di Balzaretti hanno portato Sabatini a cautelarsi e ad ingaggiare l'Olandese. Urby Emanuelson, nato ad Amsterdam il 16 giugno del 1986, è attualmente svincolato dopo la scadenza del suo contratto con il Milan.

Di conseguenza, l'ingaggio dell'esterno orange non comporterebbe nessun tipo di aggravio per le casse societarie della Roma, ad esclusione del costo del suo ingaggio. La firma di Emanuelson sul contratto potrebbe giungere già nel corso delle prossime ore. Il suo agente Mino Raiola sta trattando con i vertici della Roma per limare gli ultimi dettagli. La società capitolina ha messo sul piatto un contratto biennale.

A convincere Emanuelson a scegliere la Roma sarebbe stato il connazionale Strootman. In carriera l'Olandese ha vinto uno scudetto e una Supercoppa Italiana con il Milan. Con l'Ajax ha, invece, messo in bacheca ben tre Coppe d'Olanda e tre Supercoppe. Emanuelson, dopo aver mosso i primi passi nel calcio professionistico con l'Ajax - debuttò nel febbraio del 2005 - passò al Milan nel Gennaio del 2011 per una cifra di 2,5 milioni di euro. Con il Milan ha giocato sino al termine della passata stagione, con l'esclusione di una parentesi di sei mesi al Fulham. In carriera ha collezionato anche 17 gettoni con la maglia degli Oranje.

Commenti

IperFabri

Mer, 02/07/2014 - 17:54

E vai ! Finalmente è andato via, una sola in meno .