La Roma manda ko il Chievo e sogna per una notte: giallorossi a -1 dalla Juve

Le doppiette di El Shaarawy, Salah e il gol di Dzeko permettono alla Roma di battere per 5-3 il Chievo Verona di Maran. I giallorossi tengono il Napoli a distanza

La Roma di Luciano Spalletti va sotto nel punteggio, recupera e dilaga nel finale contro il Chievo Verona di Ronaldo Maran. I giallorossi, vincono per 5-3 contro i clivensi grazie alle doppiette di Stephan El Shaarawy, Mohamed Salah e al gol di Edin Dzeko che hanno rimontato i gol di Roberto Inglese, doppietta, e Lucas Castro. Con questo successo la Roma si porta, per qualche ora, a meno 1 dalla Juventus di Massimiliano Allegri che sarà costretta alla vittoria contro il Crotone di Nicola.

La Roma, inoltre, ha blindato il secondo posto e si porta a +4 dal Napoli di Maurizio Sarri che alle 20:45 sarà impegnato contro la Fiorentina di Paulo Sousa al San Paolo. Restano tanti i rimpianti dei giallorossi che se non avessero perso il derby contro la Lazio e pareggiato in casa contro l'Atalanta avrebbero potuto davvero dire la loro per la lotta al titolo. Domani la Juventus in caso di vittoria può chiudere la partita e portarsi a casa il sesto Scudetto consecutivo, il 33esimo nella sua storia.