La Roma vince 2-0 contro l'Empoli

La Roma batte a fatica l'Empoli di Martusciello, per 2-0, grazie alla doppietta di Edin Dzeko, al 33 gol stagionale. Giallorossi a quota 68 punti, toscani a 22

La Roma di Luciano Spalletti liquida per 2-0 l'Empoli di Giovanni Martusciello ma a tratti i giallorossi hanno faticato e non poco per battere la resistenza degli ospiti. I gol della vittoria portano la firma di Edin Dzeko che ha regalato tre punti d'oro alla Roma che si porta così a meno 5 dalla Juventus di Massimiliano Allegri che domani sera giocherà contro il Napoli di Maurizio Sarri. L'Empoli, invece, resta fermo a quota 22 punti, a più sette sul Palermo di Lopez.

Nel primo tempo la Roma rischia tanto all'8 minuto quando Szczesny atterra Thiam: sarebbe stato rigore e rosso ma l'arbitro aveva già interrotto il gioco per fuorigioco. Al 12' ecco il gol dei giallorossi con Dzeko che di coscia batte Skorupski su assist di Rudiger. Al 19 Szczesny anticipa di un soffio Thiam, mentre al 32' El Kaddouri fa tremare il portiere polacco: la sua conclusione bacia l'esterno della rete. Al 33' Perotti si mangia il 2-0 di testa su assist di Salah. Al 34' Marilungo la mette alta da buonissima posizione: sempre pericoloso l'Empoli.

Nella ripresa la Roma rischia ancora al 47' ma Szczesny neutralizza il tiro di Marilungo, ben servito da Pasqual. Al 56', però, la Roma raddoppia ancora con Dzeko al suo 23esimo centro stagionale, il 33 complessivo. Il bosniaco riceve palla da Salah e batte ancora una volta Skorupski. Minuto 67' calcia Thiam: para ancora il portiere giallorosso. Minuto 68 risponde Salah con un destro incrociato: para Skorupski. Minuto 75' calcia Buchel: palla fuori. Minuto 80' ci prova ancora Salah: palla alta. Dopo 4 minuti di recupero Massa fischia la fine: finisce 2-0 per la Roma all'Olimpico.