Ronaldo, quanto mi costi. Almeno 50 euro per vederlo contro il Chievo

In vista dell'esordio di Cr7 in casa del Chievo, la società clivense ha ritoccato verso l'alto i prezzi dei biglietti. Chi vorrà assistere al debutto in Serie A di Ronaldo dovrà spendere da un minimo di 50 euro a un massimo di 150

19 agosto 2018, Verona, stadio Bentegodi. Qualcuno ha già capito. Si tratta della data, della città e dell'impianto dove si consumerà l'attesissimo debutto nel campionato italiano di Cristiano Ronaldo. Un appuntamento che in molti si sono segnati sul calendario. Come a dire: "Ci devo essere, a ogni costo". Una frase che il Chievo, chiamato ad accogliere l'esordio in Serie A di Cr7, ha preso alla lettera, ritoccando all'insù i prezzi dei biglietti. Non tanto per le tribune quanto per le curve, inospitali e con una visibilità limitata. Ebbene, la società del presidente Campedelli chiede 50 euro per vedere Ronaldo con i propri occhi.

A tre settimane dal Cr7-day, il Chievo ha diffuso sui propri canali il comunicato con tutte le informazioni per assistere alla prima giornata di campionato. In programma al Bentegodi c'è la sfida contro la Juventus, anzi, contro Cristiano Ronaldo. Per il quale cresce l'attesa un'attesa che si fa spasmodica e per la quale sono in molte le persone a non farsi problemi sulla cifra da spendere per assistere dal vivo alla sua prima partita italiana. Il Chievo lo sa bene e ha deciso di alzare i prezzi dei biglietti.

"Biglietti Chievo Juventus prezzi, i settori: POLTRONISSIME: Intero € 150, Ridotti Donna, Over 60 ed Under 26 € 90, Ridotti Under 18 € 30; POLTRONE: Intero € 70, Ridotti Donna, Over 60 ed Under 26 € 50, Ridotti Under 18 € 25; TRIBUNA SUPERIORE: Intero € 60, Ridotti Donna, Over 60 ed Under 26 € 35, Ridotti Under 18 € 25; CURVA NORD SUPERIORE LOCALI: Intero € 50, Ridotti Donna, Over 60 ed Under 26 € 35, Ridotti Under 18 € 25; CURVA SUD SUPERIORE OSPITI: Intero € 50, Ridotti Donna, Over 60 ed Under 26 € 35, Ridotti Under 18 € 25", questi i prezzi riportati nel comunicato ufficiale.

Prezzi che fanno sospettare una manovra ad hoc del Chievo per l'arrivo nella città dell'Arena di Cristiano Ronaldo. Ma in realtà si tratta dei prezzi validi per tutte le partite contro avversari della fascia A1, la più alta e della quale, oltre alla Juventus, fanno parte anche Milan, Inter, Roma, Napoli e Lazio. Se agli appassionati di calcio "locali" non è andata benissimo, che cosa dovrebbero dire allora i tifosi ospiti? Per loro il biglietto costa sempre 50 euro, una cifra considerevole a cui aggiungere, per chi non ha il privilegio di abitare nella città di Romeo e Giulietta, i costi di trasporto. Insomma, il calcio si fa sempre più costoso. Con l'arrivo di Ronaldo il calcio italiano si alza di livello. Stessa cosa per i biglietti.

Commenti
Ritratto di bracco

bracco

Lun, 30/07/2018 - 20:08

Ma che ve la prendete con Ronaldo o la Juve?.....Questo non può che fare bene al campionato di calcio italiano che, sono le squadre di club dove la Juve giocherà che aumenteranno i prezzi, vuoi vedere il campione?..paga, altrimenti stai a casa!!

Ritratto di laghee100

laghee100

Lun, 30/07/2018 - 22:08

i sindacati non fanno uno sciopero ? il motivo ci starebbe tutto !!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 30/07/2018 - 23:54

E chissenefrega agli italiani di spendere fino a 150 euro, tanto un giorno quando non arriveranno a fine mese basterà piangere.