Rooney nella storia del Manchester United: 249 reti come Bobby Charlton

Rooney veste la maglia del Manchester United dal 2004 e in 13 stagioni ha messo a segno la bellezza di 249 reti in 543 presenze complessive

Il Manchester United pian piano si sta riprendendo dopo un inizio stagione un po' a singhiozzo. La squadra allenata da José Mourinho ha ripreso a correre in Premier League e ieri sera ha passeggiato, vincendo per 4-0, il match dei trentaduesimi di finale della Fa Cup contro il Reading con la doppietta di Rashford, il gol di Martial ma soprattutto quello di Wayne Rooney che raggiunge un traguardo storico con la maglia dei Red Devils.

Rooney è alla sua tredicesima stagione al Manchester United e con la rete di ieri è giunto a quota 249 reti complessive eguagliando il primato del leggendario Sir Bobby Charlton che vestì la maglia del club inglese dal 1954 al 1973. L'attaccante di Liverpool ha siglato 179 reti in Premier League, 22 in Fa Cup, 5 in coppa di Lega, 39 in Europa e quattro in altre competizioni. Il 31enne al prossimo gol diventerà il giocatore in assoluto più prolifico nella storia di un club prestigioso come lo United.