Sagan-Gilbert sfida alla Freccia C'è pure Cunego

Binche. Secondo appuntamento del Trittico delle Ardenne oggi con la Freccia Vallone che torna a superare i 200 chilometri (203) in virtù di alcuni mutamenti che portano côte e muri ad un totale di 12 contro i 10 dell'anno passato. La partenza è a Binche anzichè a Charleroy, ma i passaggi dall'immancabile Muro di Huy restano tre, arrivo compreso.
Gli ultimi due vincitori, il belga Philippe Gilbert (2011) e lo spagnolo Joaquin Rodriguez (2012), hanno utilizzato proprio questa rampa di lancio per il loro attacco decisivo. L'iridato belga, apparso in crescita già domenica all'Amstel, dovrebbe essere l'uomo da battere, nel mercoledì in cui lo slovacco Sagan cercherà ulteriore gloria. C'è curiosità anche per Contador, mentre l'Italbici punta su Cunego, Gasparotto e Ulissi.