Il Sassuolo sbanca Firenze: 1-0 Berardi manda al tappeto i viola

La rete di Berardi ha permesso al Sassuolo di avere la meglio sulla Fiorentina e si sorpassare proprio i viola in classifica. Consigli para un rigore a Veretout e annullato un gol a Demiral grazie al Var

Il Sassuolo di Roberto De Zerbi espugna per 1-0 il campo della Fiorentina di Vincenzo Montella grazie alla rete di Domenico Berardi, realizzato al 37'. La viola ha fallito un calcio di rigore al 40' con Veretout che si è fatto parare il tiro dall'ottimo Consigli, all'ennesimo penalty parato in questa stagione. La gara è stata equilibrata, nervosa e spigolosa con il Sassuolo che aveva trovato anche il 2-0 con il turco Demiral, rete però annullata grazie al Var per fuorigioco millimetrico. Con questo successo i neroverdi si portano a quota 41 punti, al decimo posto, proprio ai danni di Fiorentina e Cagliari che di punti ne hanno 40. Per entrambe le squadre, dunque, la salvezza è praticamente cosa certa anche se non potranno avere altre aspirazioni in questa stagione che sta per volgere al termine.

La prima occasione della partita è di Babacar che al 6' chiama alla parata in angolo Lafont. Il portiere viola per poco non commette un grave errore al 14' ma poi la difesa sbroglia la situazione e al 20' Chiesa prova l'azione personale, ne punta due e va al tiro di sinistro: palla larga. Lirola la mette tesa al 28' per Rogerio che non ci arriva di un soffio. Laurini salva tutto su Bourabia al 32' e cinque minuti dopo il Sassuolo trova il vantaggio con Berardi che scambia bene con Sensi e va al tiro di sinistro e batte Lafont con deviazione di Pezzella. Al 39' Chiesa va giù in area di rigore sul contatto con Peluso e l'arbitro concede il rigore: dal dischetto Veretout si fa parare il tiro da Consigli. Sensi al 45' chiama alla parata Lafont.

Nella ripresa Chiesa impegna Consigli dalla distanza al 57' e poco dopo il Sassuolo segna il 2-0 con il difensore turco Demiral che corregge in rete l'assist di Lirola: il Var però corregge e annulla la rete ai neroverdi per la posizione di fuorigioco, millimetrico, del giocatore del Sassuolo. Babacar al 69' per poco non fa autorete con una goffa deviazione che sua fortuna si salva. Chiesa prova a pareggiare al 77' ma il suo tiro viene neutralizzato da Consigli. Il Sassuolo sfiora il raddoppio all'80' ma Lafont sventa la minaccia.

Il tabellino

Fiorentina: Lafont, Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi, Dabo (46' Beloko), Veretout, Fernandes (75' Simeone), Chiesa, Muriel, Mirallas (46' Gerson)

Sassuolo: Consigli, Demiral, Peluso, Ferrari, Lirola, Magnanelli, Bourabia, Sensi (82' Duncan), Rogerio, Berardi (92' Matri), Babacar (70' Boga)

Reti: 37' Berardi (S)