Satta&Nargi: il Sassuolo vince lo scudetto... della bellezza

Con l'acquisto di Kevin Prince Boateng, il Sassuolo è destinato a diventare la squadra più chiacchierata della Serie A. Con Boateng, infatti, in Emilia sbarca anche la bellissima Melissa Satta. Che si aggiunge a Federica Nargi in Matri...

I grandi colpi di calciomercato, di solito, sono riservati alle grandi squadre: Juventus, Inter, Milan, Napoli e Roma. Quest'anno però, alle solite grandi, si è aggiunto il Sassuolo. Destinato a vincere lo scudetto più invidiato: quello della bellezza femminile. Con l'arrivo in Emilia di Kevin-Prince Boateng, infatti, la società del presidente Squinzi può vantare una coppia abituata a far parlare di sè per i gol segnati nei cuori degli italiani. E chi se non Melissa Satta e Federica Nargi? Entrambe bellissime, entrambe innamorate dei rispettivi compagni, rispettivamente l'ex giocatore ghanese del Milan e Alessandro Matri.

Satta&Nargi o Nargi&Satta? Meglio utilizzare l'ordine alfabetico, per non scontentare nessuna delle due. Invidiate, ammirate, desiderate dagli italiani, tifosi di calcio e non, per la loro bellezza fuori dal comune. Abituate a comparire sulle pagine delle riviste di gossip, negli spot e sui manifesti pubblicitari, negli ultimi anni si sono distinte anche nel ruolo di mamme. Ricoperto in entrambi i casi in modo egregio, grazie alla collaborazione e all'impegno di Kevin-Prince e Alessandro, neo compagni di squadra al Sassuolo. Inconsapevolmente, il presidente Squinzi ha riunito nella piccola località della provincia di Modena la quintessenza della bellezza applicata al calcio. I tifosi neroverdi lo sanno già: l'anno prossimo, il vero spettacolo sarà in tribuna, non in campo.