"Schumacher è caduto per aiutare una bimba". Domani il 45esimo compleanno del pilota

Secondo la stampa tedesca il campione si sarebbe avventurato nella neve fresca per aiutare la figlia di un amico. Domani il 45esimo compleanno del pilota

L'ex pilota Michael Schumacher sulle piste da sci

Nuove indiscrezioni sulla dinamica del tragico incidente che ha ridotto in fin di vita Michael Schumacher. Il campione tedesco sarebbe caduto nel tentativo di soccorrere una bambina. Secondo il quotidiano tedesco Bild l'ex pilota si sarebbe avventurato per una ventina di metri nella neve fresca appositamente per aiutare la figlia di un suo amico che era caduta. Schumacher quella mattina aveva preso degli sci a noleggio per sorvegliare la discesa di un gruppo di figli di amici. Ma da questo punto in poi la dinamica della tragedia resta incerta.

Il pilota avrebbe perso l'equilibrio su una roccia coperta dal manto nevoso, andando poi a sbattere contro un'altra roccia. Ma un altro fattore potrebbe aver decretato la gravità della rovinosa caduta.

Secondo alcuni quotidiani di Berlino uno degli sci del pilota non si starebbe staccato, eventualità sulla quale sta indagando la polizia francesce che sequestrato entrambi gli sci. Poi, quello che è successo dopo la caduta, è una storia tristemente nota a tutti.

Il pilota, che domani compirà 45 anni, è ricoverato da quattro giorni all'ospedale di Grenoble in coma farmacologico.

Commenti
Ritratto di maurofe

maurofe

Gio, 02/01/2014 - 13:25

.....le solite operazioni di marketing......adesso proporranno di farlo santo!

serscafa

Gio, 02/01/2014 - 13:26

se fosse successo ad un personaggio noto italiano, la stampa nostrana lo avrebbe "tutelato" così?

Roberto Casnati

Gio, 02/01/2014 - 13:40

Fosse successo ad un italiano che, magari, fosse di destra, i giornalai, come minimo, avrebbero avanzato il dubbio che fosse drogato e stesse rincorrendo una "donnina" minorenne.

GilbertoVR

Gio, 02/01/2014 - 13:46

oltre ad assistere ad una esagerazione di presenze nell'informazione ora siamo nelle mani di un ufficio immagine con poca professionalità.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 02/01/2014 - 13:50

Forse aveva fatto il fuoripista per soccorrere un extracomunitario. Santo subito.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 02/01/2014 - 13:53

Non si prende una testata del genere con il casco che si spacca a metà andando piano per aiutare una bambina. Non capisco perché occorre giustificare l'evidente errore di una persona: campione o non campione andava fuori pista e quindi sapeva esattamente cosa rischiava.

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 02/01/2014 - 14:10

Questa chicca mi sa tanto di bufala. In pratica è iniziata la riabilitazione dell'immagine di Schumacher, caduto per eroismo e non per cazzeggio. Ovviamente faccio i migliori auguri di guarigione a Schumacher e spero che se la cavi ma non posso accettare queste idiozie della stampa. Sarebbe uscito di pista a 60 o 100 chilometri all'ora per aiutare qualcuno che vedeva poco fuori pista? Andatela a raccontare a qualcun altro!

pc64

Gio, 02/01/2014 - 14:11

Premesso, come d'obbligo, che sono molto dispiaciuto per quanto accaduto a Schumacher, devo dire che ci sono alcune cose che stonano, e molto. In primo luogo il risalto francamente eccessivo che è stato dato all'incidente. In secondo luogo, dopo diversi giorni dalla stampa tedesca filtra la notizia che stava facendo fuoripista per soccorrere una bimba. Bah, sarà pur vero, ma ... mi convincerebbe di più se la notizia provenisse da fonte francese (dopo tutto l'incidente e' accaduto in Francia). Non riesco a liberarmi dal sospetto che vogliano venderci l'immagine del tedesco buono, da santificare seduta stante.

Ritratto di curbin

curbin

Gio, 02/01/2014 - 14:18

Ciao Michelino. Fai pure il tuo pit-stop ma guai a te se non arrivi al traguardo. Un abbraccio e mille anzi un milione di auguri di pronta guarigione. Santo o non santo sei comunque un gran bel pezzo della Ferrari e della nostra storia. Ciao a presto.

catamar

Gio, 02/01/2014 - 14:39

i soliti commenti dei moralisti.....andate a vedere il luogo dell'incidente prima di parlare di fuori pista....2 piste che s'intersecano con dei massi al centro....assurdo....i responsabili dell'impianto dovrebbero incominciare a preoccuparsi

catamar

Gio, 02/01/2014 - 14:40

....pensavo che l'invidia sociale appartenesse solo a chi legge i giornali dei sinistronzi....mi sbagliavo....che tristezza

gigetto50

Gio, 02/01/2014 - 15:31

.....dicono che aveva il casco spaccato in 2.... Bambina da soccorrere, rocce sporgenti tre le due piste, tutto quello che si vuole ma di certo non succede se si cade a bassa velocita', quasi da fermi...in fuori pista... Spiace veramente ribadirlo ma é cosi'..indipendentemente che sia lui o qualcun altro.

gigetto50

Gio, 02/01/2014 - 15:31

.....dicono che aveva il casco spaccato in 2.... Bambina da soccorrere, rocce sporgenti tre le due piste, tutto quello che si vuole ma di certo non succede se si cade a bassa velocita', quasi da fermi...in fuori pista... Spiace veramente ribadirlo ma é cosi'..indipendentemente che sia lui o qualcun altro.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 02/01/2014 - 15:45

Ho avuto occasione di sciare in Francia. Con tutto il rispetto dovuto ai francesi, là sono pazzi. Mi sono trovato su seggiovie da brivido, per il tracciato, dove una cabinovia sarebbe stata più idonea, e per la preoccupante dimensione dei cavi (in Italia le norme impongono fattore di sicurezza 6, cioè strutture e funi 6 volte surdimensionate rispetto al carico di esercizio previsto, non credo in Francia). Ho sciato su piste a strapiombo sulle rocce, senza un minimo di protezione, dico un minimo: bastava scivolare su una cunetta e patapunfete. Ho trovato cartelli del tipo: non si effettua servizio di soccorso. Il povero Shumacher è finito sulle rocce, perché queste si trovano in mezzo ad una pista battuta. IN MEZZO. Per rendersi conto del luogo basta una minima ricerca su internet. Non si può proprio dire che fosse un fuori pista, ma che ci fosse una trappola in pista, sulla quale, credo, Scumacher sia arrivato un po' veloce ed impreparato. Sekhmet.

eloi

Gio, 02/01/2014 - 16:14

Immaginate se fosse capitato a Balotelli.

alfa553

Gio, 02/01/2014 - 16:29

Cosa si fa per aggiungere soldi ai soldi, che vergogna, da quel di che di questi personaggi non conosco neanche il nome.Mi danno rabbia e fastidio.Fate caso, chi va fuori pista e un delinquente ma il 15enne di torino figlioli.........persona nota già non lo è, questo in rosso è un eroe :Vergogna.

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Gio, 02/01/2014 - 16:35

le assicurazioni non vogliono pagare!

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Gio, 02/01/2014 - 16:36

ma se io mi fossi rotto la testa a Schumi sarebbe fregato?

pc64

Gio, 02/01/2014 - 19:01

Per catamar. Ma quale invidia sociale! Negli stessi giorni, e a due settimane dalle Olimpiadi, ci sono stati DUE attentati consecutivi in Russia, con più di 30 morti, dati allarmanti sull'economia italiana, e telegiornali e giornali hanno dato come notizia principale quella su Schumacher. E questa me la chiami buona informazione? Con tutto il rispetto per una persona che lotta tra vita e morte, negli stessi giorni ci stavano notizie ben più importanti. Altro che invidia sociale...

Stepas2

Gio, 02/01/2014 - 19:53

Rivendico con forza la paternita' della "svolta" nelle notizie. Il giorno stesso della caduta ho scritto in un commento - su "Repubblica, lo confesso - "Saltera' fuori che lo ha fatto per aiutare il figlio". Naturalmente non sapevo che il fuoripista e' attivita' comune tra i bimbi e che non c'era solo il figlio. Bell'esempio diamo loro...

Tuareg33

Gio, 02/01/2014 - 21:48

Io non ci credo.

piantagrassa

Gio, 02/01/2014 - 22:01

Cosa si dice pur di non rovinare l'immagine di un personaggio....

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 03/01/2014 - 01:37

Una cosa è tristemente sicura. Anche la caduta di Schumacher diventa la scusa per scatenare l'imbecillità di molti commentatori di queste pagine. IL LORO CERVELLO BACATO PRODUCE SOLO ESCREMENTI.