Doping, Alex Schwazer patteggia. Otto mesi e multa da seimila euro

Resta la squalifica sportiva fino al gennaio 2016. Il prossimo mese sarà sentita anche la Kostner

Si è conclusa oggi la vicenda giudiziaria del marciatore altoatesino Alex Schwazer, trovato positivo all'Epo prima delle Olimpiadi di Londra. L'atleta ha ottenuto una pena di 8 mesi e 6mila euro di multa, grazie all'accoglimento del patteggiamento chiesto dalla sua difesa.

Non ci saranno modifiche sulla squalifica sportiva, che varrà comunque per tre anni e mezzo e si concluderà il 30 gennaio 2016. Il prossimo 16 gennaio sarà sentita la pattinatrice Carolina Kostner, per cui sono stati chiesti 4 anni e 3 mesi per complicità e omessa denuncia nel caso del marciatore, suo ex fidanzato.

Commenti

magnum357

Lun, 22/12/2014 - 18:21

Ancora a rompere i coglioni con questa storia alla Kostner !!!! eh Basta caxxo