Sci femminile, dominio azzurro in Austria: Goggia-Brignone-Fanchini da urlo

Le tre azzurre, nella discesa libera in Austria, hanno fatto la storia dello sci conquistando le prime tre posizioni della classifica. Goggia prima, Brignone seconda, Fanchini terza

Lo sci italiano, al femminile, sta regalando diverse soddisfazioni ai tifosi e agli appassionati di questo fantastico sport. Oggi, sulla pista di Frank Klammer di Bad Kleinkirchheim, in Austria, Sofia Goggia, Federica Brignone e Nadia Fanchini hanno monopolizzato il podio prendendosi dunque le prime tre posizioni. A vincere è stata la più giovane delle tre, la Goggia, davanti alla Brignone e alla più giovane delle Fanchini, che può dedicare così alla sorella Elena, un suo bel risultato sportivo.

Le tre azzurre hanno condotto dall'inizio alla fine un'ottima gara, con la Goggia che però ha dato la birra a tutte visto che ha chiuso con distacchi considerevoli sulle rivali: un secondo e 10 centesimi sulla Brignone, un secondo e 45 centesimi sulla Fanchini. Male le altre azzurre, visto che Johanna Schnarf ha chiuso con un ritardo di ben 2 secondi e 67 centesimi dalla Goggia, mentre Anna Hofer, ha subito un distacco di quasi tre secondi e mezzo. Verena Stuffer e Nicol Delago, non hanno invece terminato la gara.

Commenti

Cheyenne

Dom, 14/01/2018 - 16:30

QUESTA E' L'ITALIA CHE CI PIACE NON QUELLA DEI COMUNISTI TRADITORI

maria angela gobbi

Dom, 14/01/2018 - 20:16

avevo scritto ma non compare "ancor più bello che non si chiamino Goggiahuer Brignoneff Fanchinhofer" Non derido nessuno,ma mi suonano meglio...