Sci, paura per Nadia Fanchini: trasportata in elicottero in ospedale

La Fanchini ha riportato una brutta caduta nelle prove della discesa libera di Altenmarkt: fortunatamente si tratta di una forte contusione alla spalla

Che paura per la sciatrice azzurra Nadia Fanchini: la 30enne di Rovere, sorella minore di Elena, ha riportato una bruttissima caduta nelle prove della discesa libera che si sta svolgendo ad Altenmarkt, nel salisburghese, in Austria. Tra mille rinvii per le abbondanti nevicate la gara si disputerà comunque ma la nostra atleta è caduta rovinosamente ma fortunatamente ha picchiato violentemente solo la spalla.

La Fanchini è andata a finire contro le reti ed subito richiamato l'attenzione dello staff medico. Con il soccorso di Much Mair lentamente è riuscita ad alzarsi ma è stata comunque trasportata con l'elicottero in ospedale per accertamenti. Si parla di una fortissima contusione ma per precauzione la Fanchini è stata sottoposta ad una radiografia di controllo. La Fanchini è stato molto sfortunata nella sua carriera visto che è reduce da ben 4 interventi alle ginocchia, tre volte al destro e uno al sinistro. Questa volta non sembra nulla di grave ma di certo non si può dire che sia un'atleta in debito con la fortuna.

Commenti

palandrana

Dom, 15/01/2017 - 17:38

Perché non fan no anche delle gare in salita.Sono meno pericolose ma si fa un po`piu`di fatica.