Scontri sotto la Tour Eiffel, la polizia disperde tifosi

In un Europeo di calcio segnato da scontri e tafferugli, nemmeno la finale è stata risparmiata. A Parigi la polizia francese ha infatti dovuto usare i gas lacrimogeni per disperdere decine di persone che cercavano di entrare nella Fan Zone ai piedi della Torre Eiffel per assistere alla finale di Euro 2016 fra Portogallo e Francia.

La Fan Zone era stata chiusa dopo aver raggiunto la capacità massima di 90mila persone circa intorno alle 19. La polizia in assetto antisommossa ha dovuto però lanciare gas lacrimogeni per disperdere un gruppo di giovani, molti con il tricolore francese annodato intorno al collo, che hanno iniziato a lanciare sassi e bottiglie contro di loro. Successivamente le forze dell'ordine sono dovute intervenire anche nei pressi del Trocadero. Secondo quanto riferisce Le Parisien, la polizia ha usato anche un cannone ad acqua nel tentativo di sedare i disordini dovuti ai tentativi di forzare l'ingresso bloccato alla Fan Zone sotto la Torre Eiffel.

Commenti
Ritratto di Roberto53

Roberto53

Lun, 11/07/2016 - 07:24

Ma non erano i russi a fare casino?