Sei centesimi di rimpianti Meucci quinto nei 5000

Agli Europei di Helsinki l’Italia chiude la prima giornata con un grande rimpianto. Daniele Meucci nei 5mila resta giù dal podio per appena sei centesimi nella volata a tre per il terzo posto: inutile il tuffo dopo una rimonta negli ultimi 200 metri. Oro al favorito Mo Farah. Nelle altre gare Collio accede alla finale dei 100 metri di stasera. Bravo Tamberi (20 anni), in finale nell’alto come i siepisti Nasti e Floriani. La Grenot (con brivido) e Maria Enrica Spacca sono in semifinale nei 400 piani. Come Vistalli e Valentini (sempre nei 400) e nei 400hs metri la Gentili. Vanno in finale (domani) la triplista La Mantia e la giavellottista Bani.