Serena Williams insaziabile: Australian Open conquistati e torna n° 1

Serena Willams senza pietà agli Australian Open: manda ko sua sorella Venus con un doppio 6-4 e ottiene il 23esimo Slam in bacheca

Serena Williams è una macchina da guerra: la tennista statunitense non ha avuto pietà nemmeno per la sorella maggiore Venus, sconfitta in finale agli Australian Open con il punteggio di 6-4 6-4. La finale è stata equilibrata ed emozionante ma alla fine ha vinto la più forte e più titolata delle Williams. Per Serena si tratta della settima affermazione a Melbourne e del 23esimo torneo del Grande Slam messo in bacheca: staccata definitivamente una ex campionessa del passato come Stefi Graf che di Slam ne ha conquistati 22.

Serena, infatti, oltre ad aver vinto 7 Australian Open, ha trionfato per ben 7 volte a Wimbledon, 6 volte agli Us Open e "solo" tre volte al Roland Garros. Per Venus, invece, si tratta della settima sconfitta contro sua sorella in uno Slam: Venere non ha mai trionfato agli Australian Open e al Roland Garros, mentre ha messo in bacheca 5 tornei di Wimbledon e 2 volte gli Us Open. Tornando a Serena, però, oltre alla vittoria del torneo, da lunedì tornerà numero uno al mondo scalzando la tedesca Angelique Kerber.