SERIE B: IL PALERMO ALLUNGAA Cesena ricompare il gol fantasma Brescia, torna a rischio la panchina

Il Palermo batte il Bari e allunga sull'Empoli (pari a Siena). Il Lanciano, vittorioso, si sistema al terzo posto davanti a Cesena e Trapani che fanno 2-2 (anche se sul gol del pareggio cesenate la palla tocca la traversa e poi cade sulla linea: il più classico dei gol fantasma). Brescia battuto in casa dal Carpi, trema la panchina di Bergodi.
I risultati della 6ª di ritorno: Avellino-Pescara 1-1, Brescia-Carpi 0-2, Cesena-Trapani 2-2, Cittadella-Novara 2-2, Lanciano-Juve Stabia 1-0, Latina-Padova 3-0, Modena-Crotone 2-0, Palermo-Bari 2-1, Reggina-Varese 3-4, Siena-Empoli 1-1, Spezia-Ternana 2-2. La classifica: Palermo 50; Empoli 46; Lanciano 44; Cesena 43; Trapani e Latina 42; Avellino 41; Spezia 40; Crotone 39; Carpi* 38; Brescia 37; Siena (-7) e Varese 36; Modena e Pescara 35; Ternana 32; Bari (-3) 29; Novara 28; Cittadella 23; Reggina 22; Padova* 21; Juve Stabia 15. * una in meno.