Serie A, Empoli-Milan 2-2

Partita combattuta quella di Empoli che però frutta solo un paril al Milan. I rossoneri pareggiano 2-2 in Toscana

Partita combattuta quella di Empoli che però frutta solo un paril al Milan. I rossoneri pareggiano 2-2 in Toscana. All'8 il Milan passa. Lancio di Antonelli, Bacca scatta verso Skorupski e con un destro secco insacca il vantaggio rossonero. Il MIlan prova a gestire il vantaggio, ma l'Empoli pareggia al 32'. Saponara serve l'incursione di Zielinski che pareggia con un destro sotto le gambe di Donnarumma. Poi in avvio di ripersa il Milan trova ancora la via del gol e si porta ancora una volta in vantaggio. Al 48' Tonelli spazza colpendo sulla faccia Niang, il rimpallo favorisce Bonaventura che smarcato davanti a Skorupski non sbaglia.

Passano pochi minuti e l'Empoli torna in gol e fissa il punteggio sul 2-2. Al 61' Zielinski serve in area Pucciarelli, diagonale destro respinto da Donnarumma, Maccarone è il più lesto ad insaccare il tap-in. All'80' ci prova Balo. Punizione di Balotelli, centrale, Skorupski blocca. La partita si chiude sul 2-2.

Video che ti potrebbero interessare di Sport

Commenti

Libero1

Dom, 24/01/2016 - 04:07

Non si capisce come il milan possa aspirare a giocare in europa se poi perde o pareggia con squadre da parrocchia come l'empoli.Detto questo squadre italiane che potranno vincere la CL non ce ne sono.Basta guardare i GOBBI che in italia frecano gli scudetti ma la poi dall'europa ritornano da decenni con un pugno di mosche.