Serie A, il Napoli è una delizia e si prende il 2° posto

Serie A, il Napoli umilia il Torino, bene Crotone, Bologna e Cagliari. Cadono malamente Empoli e Genoa che rischiano seriamente la retrocessione

Dopo la vittoria della Fiorentina contro la Lazio e il pareggio tra Atalanta e Milan, la 36esima giornata di Serie A è continuato alle 12:30 con la sfida tra l'Inter di Stefano Vecchi e il Sassuolo di Eusebio Di Francesco. I neroverdi hanno inflitto l'ennesima sconfitta stagionale ai nerazzurri, ormai entrati in una crisi senza fine. Nel pomeriggio si sono giocate 6 partite con il Napoli di Maurizio Sarri che ha espugnato per 5-0 il campo del Torino di Mihajlovic con la doppietta di Callejon e i gol di Mertens, Zielinski e Insigne: azzurri provvisoriamente secondi.

Il Cagliari di Rastelli rifila un secco 3-2 all'Empoli frutto dei gol di Sau e della doppietta di Farias. Per i toscani in gol Zajc e Maccarone. Il Bologna di Roberto Donadoni vince 3-1 contro il Pescara di Zeman: in gol Destro, con una doppietta, e Di Francesco, di Bahebeck la rete pescarese. La Sampdoria pareggia 1-1 contro il Chievo: in gol Quagliarella e Inglese. Il Crotone è sempre più vivo e crede nella salvezza soprattutto dopo aver mandato ko l'Udinese con il gol di Rhoden. Infine, il Palermo ha battuto 1-0 il Genoa di Juric con il gol di Rispoli. Questa sera alle ore 20:45 Roma-Juventus chiuderà la 36esima giornata di Serie A: basta un punto ai bianconeri per laurearsi campioni d'Italia.

LA CLASSIFICA DI SERIE A: JUVENTUS 85*, NAPOLI 80, ROMA 78*, LAZIO 70, ATALANTA 66, MILAN 60, FIORENTINA 59, INTER 56, TORINO 50, SAMPDORIA 47, UDINESE E CAGLIARI 44, SASSUOLO E CHIEVO 43, BOLOGNA 41, GENOA 33, EMPOLI 32, CROTONE 28, PALERMO 23, PESCARA 14.