«Sfateremo un tabù Avete un ct tedesco»

«Khedira è il più italiano dei nostri Il mio gol in Messico resterà in eterno»

Massimo M. Veronese

Schnellinger, ma perchè la Germania batte tutti meno l'Italia?

«Ah, si? E chi lo dice?».

I numeri: tra Mondiali ed Europei 8 partite, 4 vittorie nostre e 4 pari...

«Allora sabato vedremo finalmente di smentire la statistica».

Ma è vero che ci soffrite?

«Italia-Germania è il derby d'Europa. Non vi soffriamo, ma c'è una rivalità antica. Tra noi e voi sono sempre partite combattute».

Siamo davvero diversi?

«L'Italia ha tradizionalmente più fantasia, la Germania più forza fisica. Ma le cose sono cambiate»

Cioè?

«L'Italia non è più solo individualità, ora è una squadra che combatte come un blocco compatto».

Anche perchè individualità non ne abbiamo più così tante...

«Merito del grande lavoro di Conte: tutti per uno e uno per tutti».

Quindi la Germania siamo noi...

«Direi proprio. Non mi ricordo un'altra Italia così unita. Devo dire che mi piacete molto».

Ma i campioni li avete voi.

«Non vuol dire niente. Come ogni derby, la partita fa storia a sè».

Chi è l'italiano più tedesco?

«Conte potrebbe essere tranquillamente uno dei nostri».

E il più italiano dei tedeschi?

«Khedira. Ma perchè è l'unico tedesco che gioca in Italia».

Come mai non venite da noi?

«Perchè ormai si guadagna benissimo anche in Germania».

Mentre a vostri tempi...

«Noi siamo venuti a giocare in Italia perchè non avevamo un soldo. Sennò mica ci spostavamo...»

Sa che noi l'amiamo molto nonostante il gol di Italia-Germania?

«Si, ma solo perchè avete vinto».

Cosa le dissero i suoi compagni del Milan dopo quel gol...

«Mi mandarono a fan... ma era normale. Voi cosa avreste fatto?».

Però...

«Per quel gol, e per quella partita irripetibile, sarò ricordato per sempre. Me lo porterò nella tomba e nessuno me lo potrà mai rubare».

Come la vede sabato?

«Non faccio il mago, spero in una partita mitica come da tradizione».

Per chi tifate in famiglia?

«Siamo mezzi tedeschi e mezzi italiani. I miei nipoti tifano Italia. Riccardo è pure interista come papà...»

No, interista no...

«Spero di essere ancora in tempo per redimerlo. Ma il piccolo ha un grande carattere: è italiano ma somiglia tutto al nonno tedesco...».

Commenti

marygio

Gio, 30/06/2016 - 14:18

scommetto quasi mai e quando lo faccio...vinco. sarà così anche sabato i miei mangiapatate