Siena ferma Sassari e va in testa. Varese, nuovo koBASKET: L'11ª GIORNATA

Montegranaro realizza l'impresa della giornata: successo in casa di Brindisi dopo aver inseguito per tre quarti di match. Decisivo per i marchigiani l'ultimo quarto, nel quale segnano 31 punti trascinati dalla guardia americana Josh Mayo (25 il suo score finale con un 12 su 12 dalla lunetta). Ancora un ko per Varese, sconfitto a Caserta (27 punti di Moore) dopo aver condotto per tre tempi e raggiunto in classifica proprio da Montegranaro e da Pistoia. Pesaro vince lo «spareggio» per l'ultimo posto con Cremona, ko Bologna in casa contro Avellino. Oggi il derby tra Cantù e Milano, in attesa che l'Armani possa schierare, nell'altro derby con Cremona nel giorno di Santo Stefano, l'ex Siena Daniel Hackett.
I risultati dell'11ª giornata: Roma-Reggio Emilia 72-67, Caserta-Varese 86-80, Cremona-Pesaro 80-82, Brindisi-Montegranaro 76-80, Bologna-Avellino 74-78, Pistoia-Venezia 81-62, Sassari-Siena 60-62. Oggi ore 20.30 Cantù-Milano.
Classifica: Siena 18; Sassari e Brindisi 16; Cantù e Roma 14; Bologna e Milano 12; Venezia, Avellino, Caserta e Reggio Emilia 10; Varese, Pistoia e Montegranaro 8; Pesaro e Cremona 4.