Siena non molla le inseguitrici della «volpe» MilanoBasket: la 10ª di ritorno

Brindisi espugna il difficile campo di Pistoia e rimane aggrappata a Cantù che sabato aveva vinto facilmente il derby lombardo con Varese. Montepaschi espugna Roma con un grande secondo quarto in difesa e una prova molto fisica e lucida.
Sassari batte nettamente Montegranaro: partita in equilibrio per i primi due quarti, poi l'allungo imperioso dei sardi che concedono solo 8 punti agli avversari nel terzo periodo e restano in scia delle prime. Vittoria pesante per Cremona in coda alla classifica: successo su Reggio Emilia che arriva a un passo dal sorpasso nell'ultimo quarto.
Stasera il testacoda Milano-Pesaro, con l'Armani che vuole allungare la serie e mantenere un cospicuo vantaggio sulle seconde.
I risultati della 10ª di ritorno: Cantù-Varese 84-68, Sassari-Montegranaro 98-75, Pistoia-Brindisi 65-75, Bologna-Caserta 74-66, Avellino-Venezia 82-78, Cremona-Reggio Emilia 96-94, Roma-Siena 89-93. Oggi ore 20.30 Milano-Pesaro.
Classifica: Milano* 38; Brindisi, Cantù e Siena 34; Sassari 32; Roma 30; R.Emilia e Caserta 24; Avellino e Venezia 22; Varese, Bologna e Pistoia 20; Cremona 18; Montegranaro 14; Pesaro* 12. *una in meno.