Simeone-Atletico Madrid, ecco il rinnovo: insieme fino al 2020

Simeone ha rinnovato il suo contratto con l'Atletico Madrid fino al 30 giugno del 2020. Il Cholo siede sulla panchina dei colchoneros dal dicembre 2011

Diego Pablo Simeone siede sulla panchina dell'Atletico Madrid dal dicembre del 2011. Fino a questo momento l'ex allenatore di Catania e San Lorenzo ha vinto quasi tutto con i colchoneros: una Liga spagnola, una Coppa di Spagna, una Supercoppa Europea, una Supercoppa di Spagna e un Europa League. L'Atletico Madrid, inoltre, ha perso due finali di Champions League negli ultimi 4 anni e sempre contro i cugini del Real Madrid.

Simeone, in questi ultimi mesi, è stato più volte accostato all'Inter che alla fine ha scelto di virare deciso su Spalletti, visto che l'Atletico Madrid non aveva alcuna intenzione di far partire il Cholo. I colchoneros, nella giornata di oggi, hanno rinnovato al 47enne di Buenos Aires rinnovandogli il contratto fino al 30 giugno del 2020. Il club spagnolo ha deciso di comunicare la lieta notizia attraverso il suo profilo Twitter: