A Singapore 14 arresti: legami con Cremona?

Quattordici persone sono state arrestate dalla polizia di Singapore con l'accusa di aver truccato partite di calcio a livello mondiale. Lo rende noto l'Interpol spiegando che, tra gli arrestati, vi è anche il capo dell'organizzazione. I pm di Cremona, titolari di un'inchiesta che ha portato a un ordine di custodia cautelare nei confronti del singaporiano Tan Set Eng detto «Den», latitante dal giugno 2011, sono ancora in attesa di avere conferma che tra gli arrestati vi sia effettivamente lo stesso Den. Gli arrestati dalla polizia di Singapore sono 12 uomini e 2 donne. Secondo il pm Roberto di Martino, Den avrebbe avuto «il ruolo di capo di organizzatore» per realizzare, «a livello mondiale delitti di frode in competizioni sportive, nonché truffe e reati diretti ad influire sul risultato di molteplici campionati e partite internazionali».