Siviglia, dalla gioia al dolore: "Il tecnico Berizzo ha un tumore"

Il Siviglia ha rimontato per 3-3 il Liverpool in Champions League, ma a fine partita il club ha comunicato la malattia del tecnico Berizzo, a cui è stato diagnosticato un tumore alla prostata

Serata di grandissime emozioni ieri a Siviglia. La squadra spagnola è riuscita nell'impresa di rimontare il Liverpool, in vantaggio per 3-0 dopo il primo tempo. I padroni di casa nella ripresa sono entrati in campo con un altro piglio e sono riusciti a pareggiare al 93' forse perché caricati dalla bruttissima notizia ricevuta nello spogliatoio: il tecnico Eduardo Berizzo ha un tumore maligno alla prostata e sarà operato il prima possibile per rimuovere il male.

Pizarro ha segnato il gol del definitivo 3-3 e in campo, in panchina e sugli spalti è esplosa la festa anche se ora Berizzo dovrà vincere la battaglia più grande, quella contro il cancro. Il Siviglia, sul proprio sito ufficiale ha comunicato la malattia dell'allenatore: "A Berizzo è stato diagnosticato un adenocarcinoma, un tumore maligno, della prostata. Gli esami permetteranno di decidere i passi da seguire per il trattamento. Il Siviglia vuole mostrare pieno supporto al proprio allenatore in questo momento e gli augura una pronta guarigione".