Skriniar giura fedeltà all'Inter: "Voglio restare". Il Barcellona però non molla

Skriniar piace a diversi club europei tra cui Barcellona e City. Lo slovacco, però, vuole restare all'Inter: “Restare all'Inter? Certo, è la volontà del club e anche la mia, non c’è motivo per andare via"

Milan Skriniar è stato uno dei giocatori più positivi dell'Inter di Spalletti e in generale uno dei più continui di tutto il campionato. Il giovane slovacco è arrivato in punta di piedi in nerazzurro dalla Sampdoria ma le sue prestazioni sempre più convincenti l'hanno fatto diventare un vero e proprio pilastro della difesa dell'Inter. Il classe '95 ha disputato tutte e quaranta le partite della squadra di Spalletti: 38 di campionato più due in Coppa Italia.

Skriniar è felice a Milano anche se sulle sue tracce c'è il Barcellona di Valverde che sarebbe disposto ad investire circa 70 milioni di euro per vestirlo di blaugrana. L'Inter, però, fa muro e si vuole tenere stretto il suo difensore che ha ribadito la volontà di restare a Milano. Ecco le sue parole ai microfoni di Pravda Sport: “Sono molto contento perché mi sento molto bene anche dal punto di vista fisico e quando scendo in campo voglio restarci il più a lungo possibile. Restare all'Inter? Certo, è la volontà del club e anche la mia, non sono a conoscenza di particolari offerte nei miei confronti e non c’è motivo per andare via. Sono felicissimo di poter giocare in Champions League la prossima stagione, anzi, non vedo l’ora".