La sorella di Schick snobba Cristiano Ronaldo: "Chissà quanti gol farà mio fratello"

Kristyna Schick, sorella di Patrik attaccante della Roma, ha snobbato l'acquisto di Cristiano Ronaldo da parte della Juventus: "I bianconeri hanno preso CR7? Curiosa di sapere quanti gol farà mio fratello..."

La Juventus ha mandato un chiaro messaggio alle rivali in Italia e in Europa con l'acquisto di Cristiano Ronaldo. I sette volte campioni d'Italia consecutivi vogliono mettere l'ottavo sigillo anche se ci sono tre squadre come Napoli, Roma e Inter che hanno tutte le intenzioni di provare a fermare l'egemonia della Vecchia Signora. Gli azzurri con l'ingaggio di Ancelotti hanno fatto un salto di qualità importante, i nerazzurri stanno costruendo una rosa competitiva, mentre i giallorossi vogliono confermare quanto di buono fatto l'anno passato.

Di certo c'è che la Roma pretende di più dall'attaccante ceco Patrik Schick che nella passata stagione ha faticato e non poco. Sua sorella Kristyna, però, si fida del fratello e non è spaventata dal fatto che la Juventus abbia ingaggiato il giocatore più forte del mondo. Ecco il suo personale messaggio di benvenuto al portoghese su Instagram: "CR7 alla Juventus? Chissà quanti gol gli farà mio fratello". La bella sorella dell'attaccante della Roma ha voluto provocare parlando del fratello e non curandosi dell'ingaggio del fuoriclasse di Funchal da parte dei bianconeri: chissà chi avrà avuto ragione a fine stagione.